lunedì 05 dicembre | 00:11
pubblicato il 01/apr/2014 17:14

Riforme: Zaia, Renzi doveva dimezzare anche la Camera

(ASCA) - Treviso, 1 apr 2014 - ''Bene la riforma del Senato.

Ma si doveva dimezzare anche la Camera. Pure quella costa''.

Cosi' Luca Zaia, presidente della Regione Veneto, che si dice invece preoccupato della riforma del Titolo V, ''una tragedia per le Regioni''. ''Bene la cessazione di ben 350 poltrone di senatori; ce ne saranno 148 che non saranno piu' stipendiati, sono i rappresentanti delle Regioni e dei Comuni - ha dichiarato Zaia ai giornalisti, incontrati in municipio a San Vendemiano, nel Trevigiano -. C'e' da ricordare, pero', che questa proposta l'aveva avanzata la Lega Nord, ancora anni fa, e che il relativo referendum ottenne la maggioranza di si' soltanto in Veneto e Lombardia. Allora non e' stato compreso, oggi si'. Meglio tardi che mai. Mi spiace, tuttavia, che non si sia intervenuti anche sulla Camera, con il dimezzamento dei parlamentari; non ne servono 600. E per quanto riguarda i componenti del Senato - ha proseguito Zaia -, invito il Governo o il Parlamento a riconsiderare la rappresentanza delle Regioni. Al Veneto spetterebbero 6 senatori, come le Regioni piu' piccole. Ci vuole una modifica''. Il governatore Veneto, entrando ancora nel merito delle proposte, ha poi detto che ''non sappiamo che farcene delle 21 personalita' previste nel Senato delle autonomie; di saggi ne abbiamo avuti fin troppi''. Da osservare, infine, che la riforma del Titolo V ''ci mette in grave difficolta', privando le Regioni di importanti competenze'', ha concluso Zaia. ''Il Governo Renzi ha dato avvio ad una forte regressione neocentralista, portando su Roma scelte fondamentali come quelle della sanita'. Cosi' non si fa promozione dell'autonomia''. Alla domanda se, a suo avviso, la Lega Nord dovrebbe votare si' alla riforma del Senato, Zaia ha risposto: ''Questo lo decidera' il segretario federale''.

fdm/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari