martedì 17 gennaio | 19:07
pubblicato il 01/ago/2014 15:54

Riforme: vertice maggioranza con Renzi, ''disponibile al confronto''

(ASCA) - Roma, 1 ago 2014 - Matteo Renzi si dice ''sempre disponibile al confronto'', secondo quanto riferisce uno dei partecipanti al vertice con i capigruppo di maggioranza convocato dal presidente del consiglio e terminato dopo le 15. ''Pensiamo di poter chiudere sull'articolo 2 entro stanotte - ha spiegato uno dei capigruppo - poi passeremo ai decreti e entro l'8 contiamo di chiudere tutto''. Renzi, in particolare, avrebbe ribadito la disponibilita' a ragionare su punti come l'immunita', la platea che elegge il capo dello Stato e il numero di firme per referendum e leggi di iniziativa popolare. Un'offerta, ovviamente, legata alla disponibilita' dell'opposizione di accettare contemporaneamente un 'disarmo'. I capigruppo, d'altro canto, avrebbero spiegato al premier che ormai la strada e' in discesa, visto che ''gli emendamenti piu' pericolosi sono superati''. pol/tmn

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa