venerdì 09 dicembre | 10:59
pubblicato il 29/mag/2013 13:52

Riforme: Tabacci (Cd), scegliere un modello ma no a sindaco d'Italia

Riforme: Tabacci (Cd), scegliere un modello ma no a sindaco d'Italia

Roma, 29 mag - ''E' il momento di uscire dall'ambiguita' e dagli eccessi di furbizia e di parlare chiaro al Paese: o si sceglie il modello parlamentare tedesco, o il presidenzialismo all'americana, o il semipresidenzialismo alla francese''. Lo ha sottolineato il leader del Centro Democratico, Bruno Tabacci, nel corso del suo intervento alla Camera sulle mozioni per l'avvio dell'iter delle riforme costituzionali. ''Personalmente preferisco il primo, ma possono andare bene anche il secondo o il terzo. L'importante e' evitare di innestare pezzi dell'uno su pezzi dell'altro facendo confusione come si e' fatto finora nella Seconda Repubblica. Soprattutto l'esempio da evitare e' quello dei governatori delle Regioni che di fatto con il loro strapotere umiliano le assemblee elettive, o del sindaco: quelli sono schemi piu' vicini alla Russia di Putin non altezza delle democrazie evolute dove i contrappesi hanno un ruolo determinante. Mi auguro comunque - ha concluso Tabacci - che il Parlamento con la mozione di oggi piu' che impegnare il governo assuma un impegno serio per se stesso davanti al Paese''.

com-brm/cam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina