venerdì 24 febbraio | 23:32
pubblicato il 01/apr/2014 18:06

Riforme: Sisto (FI), recuperare 'metodo Italicum'

(ASCA) - Roma, 1 apr 2014 - ''Un nuovo incontro tra Silvio Berlusconi e Matteo Renzi sarebbe utile e auspicabile; sono convinto che, se Forza Italia e Pd riusciranno a dialogare come e' accaduto nei mesi scorsi, se verra' riproposto il 'metodo Italicum', allora riusciremo a portare avanti il percorso delle riforme. Ad oggi c'e' un problema sia di contenuti - come, ad esempio, sulla previsione di ventuno senatori che dovrebbero essere nominati dal Presidente della Repubblica, rispetto a cui noi non siamo d'accordo - sia di tempi. E' sbagliato posticipare l'approvazione della riforma elettorale, subordinandola alle riforme del Senato e del Titolo V che, per complessita' e varieta' di temi trattati, richiedono tempo, approfondimenti e studio. Dobbiamo rispondere all'urgenza indicata dalla Corte costituzionale e varare subito la legge elettorale''. Lo ha detto, a Sky Tg24, il deputato di Forza Italia Francesco Paolo Sisto, presidente della Commissione Affari costituzionali della Camera.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Governo
Guerini: assurdo legare data primarie Pd a elezioni politiche
Campidoglio
Grillo: forza Virginia, giornalisti rispettino privacy Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech