domenica 04 dicembre | 19:44
pubblicato il 26/mag/2014 13:34

Riforme: Silvestri, sono spaventato se toccano Costituzione

(ASCA) - Trieste, 26 mag 2014 - ''Tutte le volte che mettono mano alla Costituzione io sono spaventato''. Cosi' il presidente della Corte Costituzionale Gaetano Silvestri a Trieste, a margine delle celebrazioni per i primi 50 anni del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia. ''La Costituzione e' un piccolo capolavoro, tuttavia riconosco che e' un prodotto umano e come tutte le cose umane ha bisogno di essere rivisto e aggiornato, pero' con quel rispetto e quella attenzione che merita una delle costruzioni piu' belle dal punto di vista normativo'' ha concluso Silvestri.

fdm/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Referendum, Viminale assicura: matite copiative sono indelebili
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari