mercoledì 18 gennaio | 02:53
pubblicato il 02/apr/2014 12:01

Riforme: Serracchiani, per le autonomie ddl e' da migliorare

(ASCA) - Trieste, 2 apr 2014 - ''L'articolo 33 del ddl di revisione del Titolo V ha intanto stabilito un punto fermo importante per le Regioni a statuto speciale e per le Province autonome, ma resta del lavoro da fare''. Lo afferma la presidente del Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani, commentando il testo del ddl costituzionale ''Disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del Cnel e la revisione del Titolo V della parte seconda della costituzione'', approvato dal Consiglio dei Ministri.

La presidente Serracchiani si riferisce in particolare al comma 13 dell'art. 33, che recita ''Le disposizioni della presente legge costituzionale non si applicano alle Regioni a statuto speciale ed alle Province autonome di Trento e di Bolzano sino all'adeguamento dei rispettivi statuti''.

Secondo Serracchiani ''il testo e' ancora lontano dalle indicazioni concordate con le assemblee legislative e fatte proprie dalla Conferenza delle Regioni. Dunque lavoreremo per emendarlo e migliorarlo, per dare alle istanze territoriali le risposte che sono attese e dovute''.

''E' chiaro che non si possono fare passi indietro rispetto alla prima versione della riforma, anche perche' sarebbe incomprensibile - conclude - se una riforma di razionalizzazione avesse l'aspetto e la sostanza di una nuova centralizzazione''.

Fdm/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa