mercoledì 18 gennaio | 03:12
pubblicato il 08/lug/2014 17:19

Riforme: Senato per ora non cambia calendario, ddl domani in Aula

(ASCA) - Roma, 8 lug 2014 - Per il momento il calendario dell'aula del Senato non cambia: domani e' previsto ancora che inizi la discussione generale sulla riforma costituzionale. Lo ha spiegato il ministro delle Riforme, Maria Elena Boschi, al termine di una riunione dei capigruppo definita ''consultiva'', ossia che non ha preso alcuna decisione. ''Sara' la commissione domani in aula a dire se e' pronta o no'' e a quel punto, e' la previsione, ci sara' un rinvio a giovedi'.

Protestano le opposizioni con Loredana De Petris di Sel e Maurizio Buccarella del M5S: ''Proporremo un calendario alternativo con provvedimenti piu' urgenti e chiederemo tempi congrui per gli emendamenti in aula, anche se la ministra Boschi ci ha spiegato che si possono presentare anche durante la discussione generale''.

La commissione intanto e' convocata stasera fino alle 20 ma si attendono per le 19, da parte dei relatori, gli emendamenti piu' delicati, quelli relativi all'articolo 2 sulle modalita' di elezione del Senato, ecco perche' e' stato fissarto per domani alle 13 il termine per i subemendamenti.

''In queste condizioni e' evidente che domani ci diranno che non sono pronti e si rinviera' l'aula a giovedi''', ha spiegato De Petris.

La preoccupazione di Sel e M5S nei confronti della fretta mostrata dalla maggioranza sulle riforme si estende anche all'affollamento del calendario dell'aula dove dovranno essere esaminati altri 4 decreti in scadenza prima della pausa estiva e qualcuno in capigruppo ha ricordato che all'epoca della riforma costituzionale del governo Berlusconi le opposizioni, allora Ds e Margherita, tennero impegnata l'aula per ben due mesi.

pol/tmn

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa