lunedì 16 gennaio | 16:50
pubblicato il 10/lug/2014 19:14

Riforme: Senato, ok commissione a ddl. Boschi, e' un buon testo

(ASCA) - Roma, 10 lug 2014 - La commissione Affari costituzionali di Palazzo Madama ha approvato a maggioranza, con il voto contrario di Sel e M5S, il ddl di riforma del Senato che verra' incardinato in Aula lunedi' alle 11. Soddisfazione del ministro per le Riforme, Maria Elena Boschi, che lasciando Palazzo Madama ha dichiarato: ''Abbiamo rispettato l'impegno a esitare il testo dalla commissione oggi. Quello che esce dalla commissione e' sicuramente un buon testo, ringrazio la commissione per il lavoro fatto''. ''Abbiamo avuto la necessita' - ha spiegato Anna Finocchiaro, presidente della Commissione Affari costituzionali del Senato, ai microfoni di Sky tg24 - di trovare un metodo per l'elezione dei senatori, consiglieri regionali e sindaci. Si e' scelta la strada dell'elezione indiretta, come peraltro e' in tanti sistemi europei. In questo caso si e' scelto che siano i consiglieri regionali a scegliere chi tra di loro vada poi a rappresentare quel territorio in Senato. E' stato un dibattito molto acceso, anche tra coloro che sostenevano l'elezione indiretta. La scelta che e' stata fatta oggi e' quella di adottare un sistema proporzionale, per rappresentare al meglio pluralita' espressione politica di quel territorio. La trovo una scelta saggia''. ''Penso che l'Aula concludera' l'esame prima della pausa estiva - ha aggiunto Finocchiaro, rispondendo ad una domanda sui tempi -. Il lungo lavoro di ascolto reciproco svolto in commissione facilitera' il lavoro d'aula. Ma quello che mi preme sottolineare e' che il testo che arriva in aula, senza tradire l'ispirazione del testo base del governo, e' stato arricchito e risultano arricchiti i poteri del Senato. Non e' piu' un organo inutile come tante volte ho sentito dire, ma e' un nuovo soggetto istituzionale, che per esempio proprio perche' non e' legato ad un vincolo di fiducia al governo potra' esercitare funzioni di controllo molto importanti sull'applicazione delle leggi sulle pubbliche amministrazioni e sulle politiche pubbliche''. com-njb/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Kawasaki al Motor Bike Expo di Verona dal 20 al 22 gennaio
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, mobilità sempre più ecosostenibile DriveNow