mercoledì 22 febbraio | 14:51
pubblicato il 07/ago/2014 12:00

Riforme, Senato approva emendamento su referendum propositivi

Le Camere daranno attuazione con una legge

Riforme, Senato approva emendamento su referendum propositivi

Roma, 7 ago. (askanews) - Con 220 voti a favore, 11 contrari e 13 astenuti il Senato ha approvato un emendamento dei relatori alla riforma costituzionale che prevede l'inserimento in Costituzione dei referendum propositivi, al momento non previsti dalla Carta. "Al fine di favorire la partecipazione popolare - si legge nel nuovo testo che modifica l'articolo 71 della Costituzione sull'iniziativa legislativa - alla determinazione delle politiche la legge costituizonale stabilisce condizioni ed effetti di referendum popolari propositivi e di indirizzo nonchè di altre forme di consultazione anche delle formazioni sociali". Saranno le Camere, secondo l'emendamento, ad approvare una legge che disponga le modalita' di attuazione.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Accordo Asi-Cmsa per esperimenti su stazione spaziale cinese
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%