venerdì 20 gennaio | 03:31
pubblicato il 01/ago/2014 18:58

Riforme: Senato approva articolo 2 su elezione II grado

(ASCA) - Roma, 1 ago 2014 - L'Aula del Senato ha approvato con 194 voti a favore e 26 contrari e 8 astenuti l'articolo due della riforma costituzionale. L'articolo 2 modifica l'articolo 57 della Costituzione e stabilisce che il Senato e' composto da 95 senatori rappresentativi delle istituzioni territoriali, consiglieri regionali e sindaci, e da cinque senatori di nomina presidenziale. Con questa modifica si sancisce il superamento dell'elezione diretta del Senato, che verra' eletto "dai consigli regionali e delle province autonome di Trento e Bolzano, fra i propri componenti e fra i sindaci dei rispettivi territori nella misura di uno per ciascuno". La ripartizione dei seggi tra le regioni sara' proporzionale alla popolazione. Infine si delega a una legge ordinaria la modalita' di elezione dei membri del nuovo Senato e si sancisce che "i seggi sono attribuiti in ragione dei voti espressi e della composizine di ciascun consiglio". Gal

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale