giovedì 08 dicembre | 09:52
pubblicato il 07/ago/2014 13:02

Riforme, Senato approva articolo 11 su iniziativa legislativa

Camera deve pronunciarsi su ddl se Senato lo chiede a maggioranza (ASCA) - Roma, 7 ago 2014 - Il Senato ha approvato l'articolo 11 della riforma costituzionale con 214 voti a favore, 17 contrari e 13 astenuti. Con questo articolo si modifica l'articolo 71 della Costituzione in materia di iniziativa legislativa introducendo la possibilita' di referendum propositivi. Si prevede anche una sorta di iniziativa legislativa da parte del nuovo Senato che "puo', con deliberazione adottata a maggioranza assoluta dei suoi componenti, richiedere alla Camera dei deputati di procedere all'esame di un disegno di legge. In tal caso, la Camera dei deputati procede all'esame e si pronuncia entro il termine di sei mesi dalla data della deliberazione del Senato della Repubblica".

Aumenta poi il numero delle firme richieste per le leggi di iniziativa popolare da 50mila a 150mila firme.

Gal

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni