lunedì 23 gennaio | 12:06
pubblicato il 10/lug/2014 16:12

Riforme: Satta (Anci), in Senato troppa importanza a Regioni

(ASCA) - Roma, 10 lug 2014 - ''E' assurdo che nel nuovo Senato ci sia uno sbilanciamento cosi' evidente a favore dei consiglieri regionali. Ma le Regioni non erano quelle istituzioni che accusavano un deficit di credibilita' tra i credibilita'?''. Lo afferma il componente dell'ufficio di Presidenza dell'Anci Antonio Satta, segretario dell'Unione Popolare Cristiana ( Upc).

''Si sta perdendo la possibilita' per dare la giusta visibilita' ai comuni, soprattutto ai piu' piccoli, vera ossatura del Paese. E sorprende che si sia data maggiore importanza alle Regioni, tra i principali centri di spesa del Paese - continua Satta - Speriamo che durante il passaggio in aula si corregga l'errore''.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4