venerdì 02 dicembre | 19:56
pubblicato il 18/lug/2014 15:51

Riforme: Sacconi (Ncd), riformisti diano ascolto a richieste modifiche

+++''Serve dialogo su elezioni diretta senatori, referendum e preferenze''+++.

.

(ASCA) - Roma, 18 lug 2014 - ''Le riforme dello Stato stanno via via dislocando da un lato tutti i riformismi e dall'altro tutte le forme di conservazione. E' necessario tuttavia un dialogo tra tutti coloro che sono pronti a riformare. Si ascoltino cosi' le ragioni di quanti, tra i quali noi del Nuovo Centrodestra, chiedono l'elezione diretta dei consiglieri regionali-senatori senza che cio' determini ne' un euro ne' un eletto in piu'. Cosi' come si ascoltino le ragioni dei molti che invocano una legittimazione popolare delle riforme, quale solo un referendum conservativo consentirebbe''. Lo dichiara Maurizio Sacconi, capogruppo al Senato del Nuovo Centrodestra.

''Dobbiamo infatti riconciliare la societa' con le sue istituzioni e in questo obiettivo si inseriscono anche le preferenze in quanto capacitano di piu' il cittadino elettore - aggiunge -. A meno di non diffidare del popolo. In questo dialogo nessuno deve essere a priori escluso, dai Cinque Stelle alla Lega''. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Centrodestra
Berlusconi in tv propone leadership a Del Debbio: "ci rifletta"
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari