domenica 19 febbraio | 15:16
pubblicato il 26/giu/2014 17:16

Riforme: Sacconi, NCD impegnato a voto Senato entro meta' luglio

Riforme: Sacconi, NCD impegnato a voto Senato entro meta' luglio

(ASCA) - Roma, 26 giu 2014 - ''Il Nuovo Centrodestra assume fino in fondo l'impegno all'approvazione della riforma istituzionale da parte del Senato entro meta' luglio in modo che la Camera ne possa iniziare l'esame gia' nella seconda meta' del mese. Lo considereremmo un risultato per molta parte nostro perche' conseguente a quella sopravvivenza della legislatura che abbiamo cosi' fortemente voluto al punto da generare un nuovo movimento politico. L'Italia ha bisogno di un segnale forte e chiaro sulla riforma dello Stato quale cornice piu' favorevole per la piena espressione della vitalita' economica e sociale. I nostri ultimi emendamenti sono tutti contributi al perfezionamento di un testo che e' gia' significativamente migliorato''. Lo afferma in una nota il capogruppo NCD al Senato Maurizio Sacconi.

com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto lascia Si: non serve partito ma nuovo centrosinistra
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Pd, fallisce nuova mediazione ma si tratta. Rischio scissione
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia