martedì 06 dicembre | 13:10
pubblicato il 08/mar/2015 17:33

Riforme, Renzi: sarà popolo con referendum a dire se vanno bene

Con buona pace di chi ci accusa di atteggiamento autoritario

Riforme, Renzi: sarà popolo con referendum a dire se vanno bene

Roma, 8 mar. (askanews) - Sarà il popolo a dire se le riforme costituzionali vanno bene o no. Lo scrive il premier Matteo Renzi nella enews sul suo sito.

"Superare il bicameralismo paritario - afferma - ridurre i poteri delle regioni e semplificare il rapporto tra centro e autonomie, eliminare gli enti inutili. Ci siamo. Martedì andiamo alla Camera con il voto finale della seconda lettura. Puntiamo al referendum finale (perché per noi decidono i cittadini, con buona pace di chi ci accusa di atteggiamento autoritario: la sovranità appartiene al popolo e sarà il popolo a decidere se la nostra riforma va bene o no. Il popolo, nessun altro, dirà se i parlamentari hanno fatto un buon lavoro o no)".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Governo
Mattarella congela Renzi e attende Pd, crisi dopo la manovra
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Mantegna contro Margherita: la pizza cambia nome e si veste d'arte
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Ricerca, scoperta una pianta erbacea che va in letargo per stress
Scienza e Innovazione
Pakistan, sta morendo avvelenato il più grande lago del paese
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni