giovedì 08 dicembre | 19:03
pubblicato il 02/gen/2014 12:20

Riforme: Renzi, Pd decisivo ma regole non si fanno da soli

(ASCA) - Firenze, 2 gen 2014 - Riforme e legge elettorale ''non si realizzano da soli'', non sono ''selfie''. Lo scrive il segretario del Pd Matteo Renzi nella sua newsletter.

''Qualcuno mi ha detto: 'Matteo almeno aspetta il ponte. Fino all'Epifania stai fermo'. - scrive -. Non scherziamo! Sono vent'anni che la classe politica sta facendo il ponte.

Partiamo dai. Ho scritto oggi a tutti i leaders degli altri partiti. Per fare le riforme il Pd e' decisivo, senza il Pd non si fanno. Ma il Pd da solo non basta. Le riforme non si realizzano da soli, come la moda di oggi di farsi da soli le foto con il telefonino: la riforma selfie non esiste. E meglio cosi', perche' le regole si scrivono insieme. Quando si fanno le riforme si chiamano tutti gli altri partiti. Poi se uno non ci vuol stare, lo dice.

Ma senza troppi giri di parole. E lo dice davanti all'opinione pubblica''.

afe/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni