venerdì 20 gennaio | 19:19
pubblicato il 19/feb/2014 20:16

Riforme: Regioni speciali, no a progetti di riaccentramento

(ASCA) - ROma, 19 feb 2014 - Si e' tenuta oggi la riunione del Coordinamento delle Assemblee legislative delle Regioni a statuto speciale e delle Province autonome.

Erano presenti Bruno Dorigatti (Trento), Franco Iacop (Friuli Venezia Giulia) Diego Moltrer (Trentino Alto Adige) ed Emily Rini (Valle d'Aosta).

Nel corso della seduta sono state riaffermate, nell'ambito della partecipazione alla Conferenza delle Assemblee legislative, le ragioni del regionalismo manifestando ''contrarieta' ad ogni progetto di ri-accentramento a livello statale. Di fronte a proposte di riordino e revisione dell'attuale assetto e della trasformazione del Senato in Camera delle autonomie, e' stato confermato il principio della leale collaborazione tra Regioni ordinarie e a statuto speciale, ribadendo, nel contempo, la caratteristica delle Regioni ad autonomia differenziata come modello virtuoso verso il quale far tendere il regionalismo del nostro Paese''.

Il Coordinamento ha proposto, nel quadro di una azione condivisa, l'inserimento nel documento che verra' posto all'attenzione dell'Assemblea plenaria di domani di alcuni emendamenti che sottolineano i principi e le funzioni di rango costituzionale, che sono patrimonio delle Regioni a statuto speciale e delle Province autonome.

L'intesa odierna rappresenta ''un significativo passo avanti in quanto e' stato recepito e riconosciuto il valore costituzionale delle autonomie speciali''.

res/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4