venerdì 24 febbraio | 05:02
pubblicato il 17/set/2013 12:00

Riforme/ Quagliariello: Possibile prima lettura entro l'estate

90mila questionari on line, record europeo di partecipazione

Riforme/ Quagliariello: Possibile prima lettura entro l'estate

Roma, 17 set. (askanews) - "A metà dicembre si costituirà il Comitato dei 40 che potrebbe varare il testo per la prima lettura delle quattro in Aula prima dell'estate". Questa l'unica previsione sui tempi delle riforme istituzionali da parte del ministro delle Riforme, Gaetano Quagliariello che in conferenza stampa a palazzo Chigi ha risposto sul possibile 'cronoprogramma' dopo il lavoro svolto dai saggi. "Non vado oltre - ha aggiunto ironicamente il ministro - perchè le mie origini napolitane mi impongono una certo grado si scaramanzia". Quanto alla riforma elettorale Quagliariello ha chiarito che "il governo può aiutare, può auspicare e auspica ma spetta al Parlamento fare la nuova legge elettorale, qualsiasi proposta provvisoria verrà accettata, ma il nostro lavoro è proiettato sulla legge elettorale a regime". Infine Quagliariello ha sottolineato che la consultazione on line sul lavoro dei saggi sulle riforme "con 90mila questionari compilati sul sito partecipa.gov.it, è stata la consultazione pubblica più partecipata in Europa".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech