mercoledì 22 febbraio | 11:31
pubblicato il 10/apr/2014 09:29

Riforme: Quagliariello, possibile mediare su Senato tra Boschi e Chiti

(ASCA) - Roma, 10 apr 2014 - ''Non credo sia un problema, rispettando i tempi, trovare una mediazione tra il testo Boschi e il testo Chiti. Abbiamo fatto cose ben piu' difficili''. Si esprime cosi' sulla riforma del Senato il coordinatore del Ncd, Gaetano Quagliariello, il quale, in un'intervista al quotidiano 'Avvenire', aggiunge: ''La Costituzione non e' un mito intangibile. Ma e' pur sempre la nostra Carta fondamentale, per cui bisogna mettervi mano con il massimo di cautela ed equilibrio''.

Per Quagliariello le condizioni dalle quali non sipuo' prescindere sono due ''che il Senato non sia una Camera politica, ossia che non dia la fiducia, e poi che vi siano forti risparmi''. red-sgr/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Di Maio (M5s): elettori Pd disorientati, guardano a noi
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%