lunedì 05 dicembre | 09:41
pubblicato il 02/lug/2013 12:00

Riforme/ Quagliariello: Non si può votare con il Porcellum

Posizione governo è quella del Pdl

Riforme/ Quagliariello: Non si può votare con il Porcellum

Roma, 2 lug. (askanews) - "La Cassazione ha portato la legge elettorale vigente di fronte alla Corte costituzionale, dunque in questo momento oggettivamente non abbiamo una legge che ci consenta di andare a votare, perché tutti converranno sui rischi di andare a votare con una legge sotto giudizio di costituzionalità che avrebbe l'effetto di delegittimare il Parlamento entrante". Lo ha detto il ministro per le Riforme, Gaetano Quagliariello ad un convegno sul presidenzialismo organizzato dalla Fondazione Italia Protagonista. "Poiché la fisiologia di un sistema politico è avere sempre a disposizione una legge perché in un Paese può accadere qualsiasi cosa - ha spiegato il ministro -, il governo dice: se le forze politiche in Parlamento trovano un accordo su una clausola di salvaguardia che risponda ai rilievi di costituzionalità da più parte formulati e ripristini la fisiologia, come peraltro sempre chiesto dal Pdl, bene. In caso contrario, il governo può solo sollecitare una rapida scelta sulla forma di governo in base alla quale definire la legge elettorale definitiva. A me sembrano cose ovvie, così evidenti che uno dovrebbe evitare di dirle. E mi sembrava - ha concluso il ministro per le Riforme - che la convergenza del governo su una posizione che è sempre stata del PdL fosse da rivendicare come un successo". Quagliariello ha anche sottolineato che "è stato raggiunto l'obiettivo di far prevalere nel governo una posizione emersa in approfondite discussioni interne al mio partito, alla presenza anche del presidente Berlusconi e del segretario Alfano. Mi sembra molto importante che il governo, fin dai tempi di Spineto, abbia detto: stavolta la legge elettorale a regime la scegliamo insieme alla forma di governo, e la facciamo con la riforma complessiva delle istituzioni".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari