mercoledì 07 dicembre | 14:16
pubblicato il 13/giu/2013 13:57

Riforme: Quagliariello, nessun alibi per governo servono tempi certi

Riforme: Quagliariello, nessun alibi per governo servono tempi certi

(ASCA) - Roma, 13 giu - Sulle riforme istituzionali ''dobbiamo offrire una certezza sui tempi, che devono essere congrui, il Parlamento credo che li debba autodeterminare e i termini che si pone devono essere termini ordinatori e non possono ovviamente essere dei confini invalicabili''. Lo ha detto il ministro delle Riforme, Gaetano Quagliariello intervenendoin Aula del Senato nella discussione sulla procedura d'urgenza al ddl costituzionale per la formazione del comitato.

''Credo che quel richiamo nelle mozioni sia stato quanto mai opportuno, perche' evidenzia di fronte al Paese che non si vuole, anche questa volta, usare il tempo come un alibi per rimandare ancora cio' che non e' rimandabile - ha proseguito il ministro -. Il governo ha ritenuto di dovere aderire all'invito del Parlamento, anche riguardo alla tempistica certa e in qualche modo urgente che le mozioni raccomandavano: da qui nasce questa richiesta d'urgenza. E' un atto che in qualche modo accoglie un invito che era stato formulato e che credo vada giustamente interpretato. Ripeto: non come limite draconiano e insuperabile, ma come elemento di sensibilita' nei confronti di un Paese che non puo' pensare che dopo trent'anni, anche questa volta, con le riforme non si faccia sul serio, ma si voglia soltanto prendere tempo, magari, come pure e' stato detto, prendere tempo per dare un tempo a questo governo''.

''Questo governo - ha concluso Quagliriello - un tempo lo avra' fino a quando avra' la fiducia del Parlamento e fino a quando avra' evidentemente un ruolo positivo per il Paese.

Non ha bisogno e non vuole creare alcun tipo di alibi. Non si vuol nascondere dietro la necessita' di riforme, ed e' per questo che credo debba dare testimonianza ogni giorno di volerle fare, e di volerle fare bene, ma in fretta''.

red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Bersani: Renzi vuole voto? Non si vince sulle macerie del Paese
Governo
Chi tifa e chi no per elezioni dopo il no alla riforme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni