venerdì 02 dicembre | 23:43
pubblicato il 02/set/2013 12:00

Riforme/ Quagliariello: Consultazione, verso 100mila questionari

"Trasparenza, regole garanzie, così Rete non è strumento pochi"

Riforme/ Quagliariello: Consultazione, verso 100mila questionari

Roma, 2 set. (askanews) - "Quando lo Stato fa squadra non è costretto a inseguire ma riesce a essere anche un passo avanti": con queste parole il ministro delle Riforme Gaetano Quagliariello ha presentato, in una conferenza stampa, la terza fase della Consultazione pubblica sulle Riforme costituzionali. Un successo, a giudizio del ministro, "perché abbiamo garantito tre aspetti: trasparenza, regole precise, garanzie per gli utenti e per coloro che dovranno conoscere questi risultati". Secondo Quagliariello "queste sono caratteristiche che possono portare la Rete a integrare la democrazia, altrimenti - ha aggiunto senza fare riferimenti precisi a singole esperienze politiche - serve solo a scrivere un capitolo nuovo della legge ferrea delle oligarchie, come strumento nelle mani di pochi". Obiettivo della consultazione, ha spiegato Quagliariello, è il raggiungimento dei 100mila questionari completati entro la conclusione della procedura, prevista per l'8 ottobre. (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari