venerdì 20 gennaio | 11:56
pubblicato il 14/lug/2014 11:40

Riforme: presentate due pregiudiziali a ddl da M5S e Sel-ex M5S

(ASCA) - Roma, 14 lug 2014 - Sono due le pregiudiziali presentate in Aula del Senato sul ddl sulla riforma del Senato e del Titolo V. La prima e' firmata M5S, la seconda da senatori Sel e ex M5S, cioe' Italia lavori in corso, ora nel gruppo Misto.

Entrambe le pregiudiziali chiedono di non procedere all'esame degli articoli. Per il documento M5S, stante in primo luogo l'illegittimita' di questo Parlamento eletto con una legge elettorale che la Consulta ha riconosciuto viziata nella costituzionalita'. Condivide poi in sostanza le considerazioni del documento a firma Sel-Misto, secondo cui l'elezione di secondo grado del Senato e' una violazione della Costituzione, la sua revisione e' di competenza delle Camere e non del governo, la prospettata riforma del bicameralismo rischia di determinar effetti distorsivi nel rapporto fra i poteri dello Stato, non determina alcun risparmio ma si traduce invece in uno spreco di risorse.

njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Terremoti
Gentiloni a Chigi, pre-Consiglio ministri su emergenze sisma-neve
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale