lunedì 05 dicembre | 01:35
pubblicato il 27/mag/2014 11:35

Riforme: Polillo, Renzi deve farle ma senza macelleria sociale

(ASCA) - Roma, 27 mag 2014 - ''Renzi adesso deve partire, deve cambiare il paese e avviare il processo di quelle riforme che da troppi anni non si fanno. Renzi e' giustamente forte, per la prima volta c'e' una concentrazione di leadership in una persona che puo' fare molto, c'e' un clima politico piu' disteso''. Lo afferma Gianfranco Polillo, sottosegretario all'Economia intervistato a Faccia a faccia su Tgcom24. Polillo spiega che ''la differenza tra la vittoria di Berlusconi e quella di Renzi, al di la' dei numeri, e' che mentre Berlusconi era all'interno di una fortezza, assediato da chi lo considerava un nemico comune, creando una frattura nelle politiche di confronto'', ''Renzi e' la speranza che si possa governare sul confronto e sui contenuti. Renzi deve trovare le riforme senza macelleria sociale - chiede il sottosegretario - deve procedere in azioni di razionalizzazioni dell'apparato pubblico che non funziona, deve costringere tutte le categorie sociali a dare un contributo alla crescita del paese''.

com-fdv/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari