domenica 26 febbraio | 09:25
pubblicato il 27/mag/2014 11:35

Riforme: Polillo, Renzi deve farle ma senza macelleria sociale

(ASCA) - Roma, 27 mag 2014 - ''Renzi adesso deve partire, deve cambiare il paese e avviare il processo di quelle riforme che da troppi anni non si fanno. Renzi e' giustamente forte, per la prima volta c'e' una concentrazione di leadership in una persona che puo' fare molto, c'e' un clima politico piu' disteso''. Lo afferma Gianfranco Polillo, sottosegretario all'Economia intervistato a Faccia a faccia su Tgcom24. Polillo spiega che ''la differenza tra la vittoria di Berlusconi e quella di Renzi, al di la' dei numeri, e' che mentre Berlusconi era all'interno di una fortezza, assediato da chi lo considerava un nemico comune, creando una frattura nelle politiche di confronto'', ''Renzi e' la speranza che si possa governare sul confronto e sui contenuti. Renzi deve trovare le riforme senza macelleria sociale - chiede il sottosegretario - deve procedere in azioni di razionalizzazioni dell'apparato pubblico che non funziona, deve costringere tutte le categorie sociali a dare un contributo alla crescita del paese''.

com-fdv/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech