lunedì 23 gennaio | 04:09
pubblicato il 27/mag/2014 11:35

Riforme: Polillo, Renzi deve farle ma senza macelleria sociale

(ASCA) - Roma, 27 mag 2014 - ''Renzi adesso deve partire, deve cambiare il paese e avviare il processo di quelle riforme che da troppi anni non si fanno. Renzi e' giustamente forte, per la prima volta c'e' una concentrazione di leadership in una persona che puo' fare molto, c'e' un clima politico piu' disteso''. Lo afferma Gianfranco Polillo, sottosegretario all'Economia intervistato a Faccia a faccia su Tgcom24. Polillo spiega che ''la differenza tra la vittoria di Berlusconi e quella di Renzi, al di la' dei numeri, e' che mentre Berlusconi era all'interno di una fortezza, assediato da chi lo considerava un nemico comune, creando una frattura nelle politiche di confronto'', ''Renzi e' la speranza che si possa governare sul confronto e sui contenuti. Renzi deve trovare le riforme senza macelleria sociale - chiede il sottosegretario - deve procedere in azioni di razionalizzazioni dell'apparato pubblico che non funziona, deve costringere tutte le categorie sociali a dare un contributo alla crescita del paese''.

com-fdv/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Governo
Gentiloni: D'Alema non aiuta la discussione, troppo polemico
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4