sabato 03 dicembre | 15:22
pubblicato il 05/mag/2014 14:10

Riforme: Pisicchio (Cd), cocktail sbagliato. Porta a sistema Putin

(ASCA) - Roma, 5 mag 2014 - ''Il dibattito sulle riforme istituzionali risente del clima elettorale e questo gia' basterebbe a togliere un po' di enfasi a cio' che viene sentenziato in queste ore. Tuttavia credo sia necessario prestare attenzione a quel che evochiamo quando parliamo di presidenzialismo: nessuno pensi di fare shopping costituzionale prendendo qualcosa dal sistema americano, qualcosa dal francese, qualcosa dal tedesco, mescolare metterci su una lista bloccata e servire freddo. Un cocktail cosi' ci porta dritti da Putin. Discutiamo pure di tutto. Ma sapendo collegare alle parole un concetto costituzionale compiuto''. Lo afferma in una nota il presidente del gruppo Misto alla Camera e vicepresidente di Centro Democratico, Pino Pisicchio.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari