giovedì 19 gennaio | 14:00
pubblicato il 29/lug/2014 11:39

Riforme: Petrocelli (M5S), non ritiriamo nostri 200 emendamenti

(ASCA) - Roma, 29 lug 2014 - ''Siamo pronti a discutere ma ci spaventa il percorso che Zanda dall'alto della sua maggioranza impone alle riforme''. Lo ha detto il capogruppo M5S a Palazzo Madama, Vito Petrocelli intervenendo in Aula sulla proposta di mediazione Chiti sulle riforme.

E' per questo motivo, ha proseguito l'esponente pentastellato, ''che dei nostri 200 emendamenti non ne ritiriamo neppure uno. Siamo disponibili a continuare con il calendario vigente e lavoreremo con serieta' sui nostri emendamenti da oggi all'8 di agosto''.

njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, molti batteri presenti nel neonato vengono dalla madre
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Cern, LHC: Federico Antinori (Infn) responsabile esperimento Alice
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina