mercoledì 07 dicembre | 15:57
pubblicato il 23/lug/2014 20:54

Riforme: Napolitano, paralisi decisionale su ddl sarebbe grave danno

(ASCA) - Roma, 23 lug 2014 - Una ''paralisi decisionale su un processo di riforma essenziale'' come quella istituzionale del Senato recherebbe ''un grave danno al prestigio e alla credibilita' dell'istituzione parlamentare ai fini di una rinnovata funzionalita' del sistema istituzionale''. E' questo l'allarme espresso dal Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano al presidente del Senato, Pietro Grasso nel corso del loro incontro questo pomeriggio al Quirinale, secondo quanto riferiscono fonti del Colle.

Nel corso dell'incontro il presidente Grasso aveva rappresentato al Capo dello Stato ''le gravi difficolta''' che derivano ''da un ostruzionismo esasperato'' e dal numero ''abnorme di emendamenti'' sul ddl sulle riforme.

njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Governo
Renzi: governo istituzionale ma largo, sennò non temo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni