mercoledì 07 dicembre | 21:48
pubblicato il 05/feb/2013 17:31

Riforme: Monti, per farle si deve combattere contro le lobby

(ASCA) - Pordenone, 5 feb - ''Io soffrivo quando ero presidente del Consiglio al banco del Parlamento nel constatare che sulle proposte delle riforme strutturali come riforma mercato del lavoro, liberalizzazioni, legge anticorruzione, riduzione dell'apparato pubblico io vedevo che c'erano molti parlamentari con un vero spirito antagonista''. Lo ha detto Mario Monti intervenendo ad un incontro elettorale a Pordenone.

Monti ha aggiunto che ''ogni riforma significa combattere contro le lobby''. Il premier uscente si e' poi chiesto: ''Perche' non possiamo riunire noi queste forze? Infatti - ha continuato - non interessa piu' che ci sia un polo e un altro polo tanto piu' quando ho visto il Pdl ricompattarsi con la Lega Nord''.

''Io sto cercando - ha concluso - di indurre persone a cercare di convergere verso questa alleanza di tutte le forme riformatrici''. fdm/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
Governo
Pisapia: pronto a unire sinistra fuori da Pd, dialogo con Renzi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni