giovedì 19 gennaio | 07:57
pubblicato il 17/mar/2014 17:00

Riforme: Monaci, cambiare ma non stravolgere Titolo V

(ASCA) - Roma, 17 mar 2014 - Mantenere la funzione legislativa delle regioni, in un quadro di competenze certo rivisto alla luce della esperienza fatta dalla riforma del titolo V ma non stravolto, perche' non venga meno il modello di stato regionalista voluto dai costituenti.

Questo il punto fermo della proposta che la conferenza dei presidenti dei consigli regionali ha elaborato sulla riforma del titolo V come contributo al confronto con le giunte sul progetto presentato dal governo nei giorni scorsi. Proposta presentata oggi alla stampa e che mercoledi sara' rappresentata dal coordinatore dei presidenti dei consigli Brega alla conferenza delle giunte per una interlocuzione comune e condivisa con l'esecutivo.

A darne notizia e' il presidente del consiglio Monaci, presente all'incontro. ''I Consigli regionali concordano con gli obbiettivi del governo per il superamento del bicameralismo perfetto e per una revisione del riparto di competenze sulla legiferazione, ma auspicano un senato delle autonomie dotato di vere competenze e una conferma della funzione legislativa delle assemblee elettive regionali.'' In proposito Monaci ha tenuto a precisare ''come in questi ultimi tempi si sia dato piu' risalto ai ruoli esecutivi delle regioni piuttosto che a quelli legislativi dei consigli, che pure hanno svolto un lavoro importante''.

La proposta della conferenza sara' oggetto di specifiche sedute monotematiche dei consigli regionali, che si riuniranno contemporaneamente il prossimo 2 aprile. ''La contemporaneita' delle sedute di tutti i consigli regionali di Italia vuole essere un ulteriore segnale della serieta' dell'impegno con cui le assemblee legislative regionali affontano questa riforma, non chiudendosi a riccio nella propria acritica autodifesa, ma rifiutando di essere tenute ai margini del confronto''. rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina