giovedì 19 gennaio | 18:59
pubblicato il 13/set/2013 17:55

Riforme: ministero, sessione conclusiva commissione in massimo risparmio

(ASCA) - Roma, 13 set - Per la sessione conclusiva della commissione per le riforme costituzionali, che si terra' dal 15 al 17 settembre, ''e' stata individuata una formula che consentisse il massimo del risparmio e della funzionalita'''.

E' quanto si legge in una nota del Ministero delle Riforme costituzionali.

''Per garantire produttivita' al lavoro di stesura ed evitare tanto i maggiori oneri che in termini economico-organizzativi sarebbero derivati dallo svolgimento di sessioni separate, quanto i maggiori costi indiretti di altre soluzioni che si sarebbero rivelate piu' onerose, si e' scelto di concentrare i lavori in tre giorni consecutivi. Nel mese di agosto - continua la nota - le competenti strutture amministrative hanno attivato una procedura formale di selezione previa l'acquisizione di cinque preventivi da parte di strutture specializzate nella fornitura di servizi congressuali nel centro Italia. L'offerta economicamente piu' vantaggiosa e tecnicamente piu' funzionale, anche per assicurare massima trasparenza ai lavori della Commissione come fin qui avvenuto (tutti gli audio e i documenti delle sedute sono disponibili sul sito del ministero delle Riforme), e' risultata essere quella presentata dal ''Villa Maria Hotel & Congress Center'' sito in Francavilla al Mare (CH)''.

''I lavori si svolgeranno dunque presso questa sede, senza soluzione di continuita', e saranno interrotti soltanto per i pasti. Lunedi' all'ora di pranzo per chi fosse interessato sara' possibile un aggiornamento con gli organi di informazione. I risultati dei lavori della Commissione verranno presentati martedi' a Roma in una conferenza stampa della quale nei prossimi giorni saranno resi noti i dettagli.

Si segnala infine che il costo complessivo di funzionamento della Commissione, relativo all'intera durata della sua attivita', e' stato pari a circa un terzo della cifra stanziata, gia' definita secondo parametri di economicita'.

La restante somma tornera' nella disponibilita' della presidenza del Consiglio''.

com-ceg/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale