martedì 21 febbraio | 20:47
pubblicato il 28/apr/2014 13:18

Riforme: Messina (Idv), Senato va abolito. No a soluzioni intermedie

(ASCA) - Roma, 28 apr 2014 - ''Oggi bisogna chiedersi se serve ancora mantenere un'istituzione come il Senato della Repubblica in quanto il sistema bicamerale in Italia ha portato ad un rallentamento dell'attivita' legislativa.

Bisogna essere coraggiosi e ammettere che il Senato va abolito. Mantenere in vita un ''senaticchio', un organo che non serve al Paese, non ha senso ed e' un inutile spreco di denaro pubblico''. E' quanto ha dichiarato il segretario nazionale dell'Italia dei Valori, Ignazio Messina, intervistato da Rainews24. ''Infatti, pensare ad un Senato delle autonomie composto dai presidenti di Regione e dai sindaci delle grandi citta' non mi sembra una grande idea - aggiunge Messina - io ho fatto il sindaco e non avevo tempo di respirare e mi domando come possa esercitare la sua attivita' di senatore un primo cittadino di una grande citta'''. ''Noi di IdV siamo contrari alle soluzioni intermedie perche' si rischia di adottare un provvedimento pastrocchiato come e' accaduto per l'abolizione delle Province''. com-sgr/red/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia