martedì 17 gennaio | 12:35
pubblicato il 07/giu/2013 09:12

Riforme: Mauro, se falliamo finiamo tutti all'inferno

Riforme: Mauro, se falliamo finiamo tutti all'inferno

(ASCA) - Roma, 7 giu - ''Vinceremo la sfida, cambieremo la Costituzione. La prossima primavera l'obiettivo sara' stato centrato''. Il ministro della Difesa Mario Mauro in un'intervista ad Avvenire avverte: ''Se falliamo finiremo sprofondati all'inferno''. Per la prossima settimana sono in programma due consigli dei ministri: dopo la fase del rodaggio, dice Mauro, ''Letta e' pronto a spingere sull'acceleratore''. In ogni caso, chiarisce, ''il bicameralismo e' lunare. E se non cambiamo la Costituzione tutte le novita' di carattere economico che potremmo mettere in campo sono destinate a impantanarsi: e' sempre accaduto e continuerebbe ad accadere. Mi creda: il premier puo' essere anche un genio, ma se ci metti tre anni per avere una legge e' difficile risollevare il Paese''.

Nella legge, continua Mauro, ''oltre al nuovo sistema di governo la ''Commissione dei 40'' mettera' dentro anche i temi giustizia e conflitto di interessi''. Il ministro parla della necessita' di contrappesi al presidenzialismo e azzarda: ''Se passasse il presidenzialismo il capo dello Stato sarebbe ancora il presidente del Consiglio superiore della magistratura? Se al Quirinale finisse un signore che si chiama Silvio Berlusconi potrebbe anche guidare il Csm? Credo che la risposta sia superflua''.

Il ministro invita ''Letta e Alfano a capire che da numeri due possono diventare numeri uno''. E bacchetta Renzi.

''Fa prevalere il calcolo e scommette sulla possibilita' di tornare al voto in tempi brevi. Insomma non aiuta il governo, anzi ogni sua mossa sembra quasi un atto di sfiducia all'esecutivo. Ma se Letta vince la scommessa del governo e delle riforme inevitabilmente mette una seria ipoteca anche sulla leadership dei Democratici''.

red-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Parigi, la protesta dei motociclisti "vintage" francesi
Enogastronomia
In Cina il liquore invecchia nelle canne di bambù
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Ciberfisica, al via sviluppo tecnologie per affidabilità sistemi
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Tempesta di neve in Tunisia: migliaia di auto intrappolate