domenica 26 febbraio | 15:54
pubblicato il 26/apr/2014 15:04

Riforme: Matteoli (FI), il banco non salta, ma dipende da Renzi

(ASCA) - Roma, 26 apr 2014 - ''Le riforme devono essere durature, servire al Paese non a Renzi per fare risultato alle Europee del 25 maggio. Forza Italia e' favorevole a riformare il Senato, il Titolo V della Costituzione, prevedendo piu' poteri al premier, e non verra' meno ai patti. Le riforme le avevamo gia' fatte nel 2005, le chiediamo da sempre e non salteranno se saranno utili al Paese. Si rassegnino coloro che sperano, come quelli di Ncd proni in modo acritico a tirare la volata a Renzi per salvare le poltrone, che Berlusconi faccia saltare il banco''. Lo dichiara in una nota il senatore di Forza Italia Altero Matteoli.

''Il banco salta se Renzi vorra' privilegiare un'operazione frettolosa, di facciata, simile a quella che la sinistra realizzo' con esiti nefasti per se stessa e per il Paese nel 2001 quando approvo' da sola con 4 voti di scarto la riforma del Titolo V. Le riforme sono un argomento troppo serio ed importante per essere usate a fini elettoralistici'', conclude Matteoli.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech