domenica 22 gennaio | 14:02
pubblicato il 08/lug/2014 10:32

Riforme: Mandelli, in Fi prevarra' voglia di cambiare

(ASCA) - Roma, 8 lug 2014 - ''Sulla riforma del Senato, non credo ci sia un problema di 'corporativismo' da parte dei senatori: chi critica il testo del governo non mette in discussione la necessita' delle riforme ma, nella maggior parte dei casi, solleva questioni di merito. Anche in Forza Italia, non parlerei di 'dissidenza' ma di un contributo al dibattito. Detto questo, sono convinto che nel mio partito alla fine preverra' la voglia di dare una svolta e di cambiare, seguendo la linea indicata dal Presidente Berlusconi''. Lo ha detto, a Omnibus, il senatore di Forza Italia Andrea Mandelli. ''Concluso il confronto sulle regole del gioco - ha proseguito -, si deve tornare in fretta ad affrontare i problemi veri degli italiani. Anche perche', al di la' delle smentite del governo, il rischio di una manovra correttiva e' davvero dietro l'angolo: la crescita del Pil prevista dall'esecutivo nella finanziaria non si vede neppure col binocolo e agli italiani non si puo' davvero piu' chiedere nulla azionando la leva fiscale''. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4