martedì 21 febbraio | 04:58
pubblicato il 01/ago/2014 13:21

Riforme: M5S torna a votare finche' sara' garantito diritto maggioranza

(ASCA) - Roma, 1 ago 2014 - Il Movimento 5 Stelle accoglie l'appello del presidente del Senato, Pietro Grasso, e riprende a votare gli emendamenti al ddl riforme, dopo l'atto di protesta di questa mattina. ''Se rientriamo - ha dichiarato in Aula il capogruppo del M5S Vito Petrocelli - e' perche' c'e' di nuovo la possibilita' di affrontare in maniera serena le questione legittime degli emendamenti. Ricominciamo a votare e lo faremo finche' la presidenza garantira' il diritto alla minoranza a esprimersi in maniera circostanziata e precisa, diversamente lasceremo alla maggioranza responsabilita', che consideriamo comunque arrogante, di votarsi la riforma da sola''. sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Elezioni
Blog Grillo: pazienza italiani ha un limite, lasciateci votare
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia