lunedì 05 dicembre | 11:41
pubblicato il 21/lug/2014 18:41

Riforme: M5S lancia referendum consultivo su elettivita' Senato

(ASCA) - Roma, 21 lug 2014 - ''Questa riforma costituzionale e' fatta per il bene del Paese oppure no? Cosa vogliono i cittadini? A noi non sembra che il testo licenziato contenga tutte le modifiche discusse in commissione. Per questo proponiamo il lancio di un referendum consultivo di indirizzo in cui si chiede ai cittadini di esprimersi sui punti chiave della riforma: Senato elettivo, riduzione del numero parlamentari''. E' la proposta del Movimento 5 stelle annunciata dal senatore Vito Crimi durante la discussione in aula.

''Depositeremo un disegno di legge costituzionale su questi punti e posso affermare con certezza che il Movimento 5 stelle si impegna a votare cio' che emergera' da questa consultazione popolare'' ha spiegato Crimi. ''Mettiamo in votazione punti come l'elettivita' del Senato, la riduzione contestuale di deputati e senatori e ogni altro tema che potremo decidere insieme'' ha concluso.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari