domenica 26 febbraio | 10:51
pubblicato il 24/set/2015 19:47

Riforme, M5S: esposto a Procura su compravendita parlamentari

Senatori grillini pronti a costituirsi parte civile

Riforme, M5S: esposto a Procura su compravendita parlamentari

Roma, (askanews) - Il gruppo al Senato del Movimento 5 Stelle ha depositato un esposto alla Procura di Roma per accertare se "siano rinvenibili fattispecie penalmente rilevanti" a proposito di una eventuale "compravendita" di parlamentari a Palazzo Madama.

Nell'esposto, depositato dal capogruppo Gianluca Castaldi, si fa

riferimento a un intervento in aula, del 23 settembre scorso, del senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri, vicepresidente del Senato.

"Ci siamo sentiti in dovere da cittadini di portare in Procura un esposto affinchè si controlli la veridicità delle affermazioni in Aula di Gasparri. La Digos produrrà delle informative alla Procura; dopodiché noi sicuramente ci costituiremo parte civile".

Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Lavoro
Renzi: ruolo Stato non è offrire reddito ma lavoro di cittadinanza
Pd
Orlando: mi candido per guidare il Pd, non contro qualcuno
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech