giovedì 19 gennaio | 17:03
pubblicato il 01/nov/2013 09:32

Riforme: Letta, possibile chiudere partita entro l'estate

Riforme: Letta, possibile chiudere partita entro l'estate

(ASCA) - Roma, 1 nov - E' necessario ''cambiare le regole istituzionali'' perche' in Italia ''serve un sistema nel quale, quando si vota, il cittadino elegge un Parlamento e non due con gli stessi poteri e nel quale siano presenti meno parlamentari. Obiettivi che si raggiungono solo cambiando la Costituzione e dunque facendo le riforme: penso che entro l'estate possiamo chiudere la partita''. Cosi' il presidente del Consiglio, Enrico Letta, in un'intervista concessa al quotidiano spagnolo ''El Pais'', al polacco ''Gazeta Wyborcza'', al francese ''Le Monde'', al tedesco ''Suddeutsche Zeitung'', all'inglese ''The Guardian'' e a ''La Stampa''. red-brm/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Immunoterapia, un libro sulla quarta arma contro il cancro
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale