lunedì 16 gennaio | 17:05
pubblicato il 25/apr/2014 11:23

Riforme: Lanzillotta (Sc), e' Italicum che rottama revisione Senato

(ASCA) - Roma, 25 apr 2014 - ''Noi abbiamo detto che stiamo nei paletti di Renzi e, quindi, siamo d'accordo per un Senato non elettivo, anche se deve essere meglio configurato. Il sistema costituzionale nuovo, come quello che stiamo realizzando, deve pero' avere un equilibrio complessivo''. E' quanto ha detto Linda Lanzillotta, vice presidente del Senato intervenendo ad Omnibus su La7.

''Il punto critico, a nostro avviso - ha spiegato l'esponente di Scelta Civica - e' tra l'assetto del Parlamento e la questione della rappresentativita' e delle garanzie. Se si approva, e noi siamo contrari, l'Italicum cosi' come e', c'e' il rischio che un partito che ottenga il 23/24% dei voti possa poi avere un enorme premio di maggioranza e con questo governare la Camera e tutto cio' che si puo' fare con questo premio di maggioranza, come ad esempio l'elezione del Presidente della Repubblica o dei i giudici costituzionali, cioe' di tutto quel sistema di contrappesi e di equilibri che la nostra Costituzione oggi prevede. Se questi elementi vengono meno, allora come dice il senatore Chiti serve una diversa configurazione: un Senato elettivo che si occupi delle garanzie costituzionali. Tutto questo dipende moltissimo della legge elettorale e dall'assetto complessivo. Per questo separare le due riforme, a nostro avviso, non funziona. E dico a Renzi: attenzione perche' va valutato nel suo insieme questo rapporto tra legge elettorale e nuovo Parlamento, altrimenti e' proprio l'Italicum che finira' per rottamare la riforma del Senato''.

com-vlm/did

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Germania in guerra contro Fca: "Richiamare 500, Doblò e Renegade"
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, mobilità sempre più ecosostenibile DriveNow