mercoledì 22 febbraio | 05:38
pubblicato il 31/lug/2014 16:42

Riforme, Grasso: tutela minoranze non va usata per altri scopi

Mie decisioni coerenti con principi regolamento e Costituzione (ASCA) - Roma, 31 lug 2014 - La tutela delle minoranze linguistiche non puo' essere usata per votare a scrutinio segreto altri temi.

Lo ha sottolineato il Presidente del Senato, Pietro Grasso, intervenendo in Aula alla ripresa della seduta sulle riforme costituzionali specificando le ragioni che lo hanno spinto a negare il voto segreto sull'emendamento della Lega.

"Ho deciso sul voto segreto dopo avere esaminato ben 920 richieste e la mia valutazione e' stata quella di ammetterlo per la tutela delle minoranze linguistiche come principio fondamentale della nostra Carta costituzionale - ha detto Grasso -, cosi' come sulle materie che riguardano la famiglia e la sanita' perche' ho ritenuto che quelle funzioni fossero degne di tutela parlamentare".

"Non volevo che la tutela minoranze venisse usata per far votare con voto segreto altre parti di emendamenti per cui e' previsto il voto palese - ha aggiunto il Presidente del Senato - ho mantenuto coerenza e fede rispetto a quei principi, adottando decisioni che di volta in volta hanno scontentato parti diverse".

Gal

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia