venerdì 09 dicembre | 15:36
pubblicato il 22/lug/2014 17:58

Riforme: Grasso legge esiti capigruppo su orari Aula. Assemblea ..(rpt)

Ripetizione corretta.

(ASCA) - Roma, 22 lug 2014 - Il presidente del Senato, Pietro Grasso ha comunicato all'assemblea gli esiti, approvati a maggioranza, della conferenza dei capigruppo. Il presidente ha spiegato che da lunedi' prossimo 28 luglio l'assemblea iniziera' i lavori ''dalle 9,30 fino alle 24, con l'unica pausa prevista dalle 13,30 alle 15 per consentire il lavoro delle commissioni''. Alla notizia dall'emiciclo si sono subito levate forti voci di dissenso e un intenso brusio di protesta per questa novita', presto zittite dal presidente.

Una senatrice ex M5S, ora nel gruppo Misto, ha chiesto almeno uno spazio la domenica mattina per consentire di assistere alla messa.

Grasso ha anche specificato che il calendario dei lavori dell'assemblea viene confermato cosi' come definito dalla precedente capigruppo, con le sedute a partire da giovedi' prossimo, dedicate all'esame dei decreti legge in scadenza, per poi riprendere con il ddl sulle riforme.

njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
M5s
Grillo richiama M5s: programma unico per i candidati premier
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina