sabato 10 dicembre | 11:54
pubblicato il 29/lug/2014 11:57

Riforme: Gasparri, dibattito ostruzionistico per evitare ostruzionismo

(ASCA) - Roma, 29 lug 2014 - ''Ora al Senato siamo impegnati in una discussione che, partita seriamente, rischia di diventare una forma di ostruzionismo sul tema: come evitare l'ostruzionismo''. Lo dichiara il senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri in merito al dibattito in Aula al Senato sulle riforme. ''Siamo alla scoperta dell'acqua calda - aggiunge - .

Avevo detto che era impossibile finire l'otto agosto i voti sulla riforma. Cambiare, ma non con il muro contro muro.

Forza Italia aveva detto piu' volte che serviva un approfondimento senza forzature inutili. Bisogna portare allo scoperto chi vuole lasciare tutto com'e', chi vuole solo mezze riforme come Renzi e il Pd, chi come noi vuole veri cambiamenti a cominciare dal presidenzialismo. Uno dei problemi e' l'inadeguatezza degli esponenti di governo che seguono la riforma in Senato. Con arroganza e incapacita' non si va lontano''.

com-sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina