martedì 17 gennaio | 04:04
pubblicato il 11/giu/2013 17:57

Riforme: Finocchiaro, ok percorso ma Camere cancellino Porcellum

Riforme: Finocchiaro, ok percorso ma Camere cancellino Porcellum

(ASCA) - Roma, 11 giu - ''Voglio esprimere la mia soddisfazione per l'avvio del processo di riforme che, con l'assegnazione al Senato del ddl costituzionale, permettera' di compiere quel percorso, da troppo tempo evocato e mai praticato, che deve portare a riformare le nostre istituzioni'' . Lo dichiara la senatrice del Pd Anna Finocchiaro, presidente della commissione Affari costituzionali a Palazzo Madama. ''Ed e' bene - continua la Finocchiaro - che questo percorso ribadisca la centralita' del Parlamento e avvenga secondo il tragitto tracciato dall'articolo 138 della nostra Costituzione. Nell'ipotesi iniziale non era cosi'. Domani ci sara' l'insediamento del Comitato dei saggi, strumento altrettanto importante e tassello di quel mosaico che deve consentire di comporre un disegno organico di riforma''. ''Resta pero' aperta la questione, e non vorrei fosse sottovalutata, della norma transitoria sulla legge elettorale. Ricordo a tutti che spetta al Parlamento e alle forze politiche la scelta di individuare una legge elettorale di salvaguardia che sostituisca il Porcellum in vigore (peraltro gravato da un giudizio di costituzionalita') nel caso si dovesse tornare a votare prima che il percorso di riforma costituzionale sia concluso. Io credo che sia doveroso nei confronti dei cittadini, tutti, arrivare alla abrogazione del Porcellum: non credo che una sua correzione sarebbe sufficiente. Ma al di la' della mia opinione personale - conclude la senatrice del Pd - questo terreno va tenuto sgombro da ogni strumentalita' e non puo' e non deve diventare origine di un conflitto che rischierebbe di riverberarsi sul percorso delle riforme. Io credo che anche su questo si dovra' misurare la responsabilita' di tutte le forze politiche ''. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello