mercoledì 18 gennaio | 13:47
pubblicato il 21/lug/2014 16:35

Riforme: Finocchiaro, modifiche? Penso possibile approfondire 4 punti

+++E su immunita' ''possibile confronto mirato in Aula''+++.

.

(ASCA) - Roma, 21 lug 2014 - Quattro punti. Sono tanti gli aspetti che nell'opinione della relatrice al ddl sulle riforme, Anna Finocchiaro del Pd, sarebbe possibile procedere a degli ''approfondimenti che consentano un punto di incontro delle forze politiche'' per una modifica del testo del ddl di riforma cosi' come licenziato dalla commissione stessa.

''Io penso che meritano approfondimenti e una verifica se il testo va bene su 4 punti, a cominciare dagli istituti di democrazia diretta, cioe' referendum e leggi di iniziativa popolare. Poi bisogna mettere a fuoco meglio il rapporto e il ruolo del Senato con la Ue; le leggi di bilancio che rappresentano un profilo molto delicato. Si tratta di una responsabilita' che tocca al governo ma il Senato deve poter interloquire con la Camera sotto il profilo delle autronomie territoriali. E poi c'e' la nomina degli organi di garanzia, come l'elezione del Presidente della Repubblica, per cui il Senato non deve essere penalizzato'' spiega Finocchiaro.

Circa l'immunita', continua la relatrice, ''in commissione abbiamo fatto una scelta neutra, quella cioe' di lasciare le cose come stanno a legge vigente, lasciando all'Aula la possibilita' di procedere a un confronto piu' mirato. Da parte nostra l'unioca cosa che ci premeve e ci preme e' l'eguaglianza di trattamento tra Camera e Senato'' dei parlamentari sotto questo profilo.

njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Pd
Renzi a Napoli e Scampia: lontano da flash, vicino a difficoltà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Ricerca, piccole balene cibo preferito da squalo estinto Megalodon
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa