mercoledì 07 dicembre | 17:40
pubblicato il 10/lug/2014 18:31

Riforme: Finocchiaro, da commissione esce testo migliorato

(ASCA) - Roma, 10 lug 2014 - Il testo del ddl sulle riforme che esce dalla commissione Affari costituzionali, ''dopo lunga discussione e un gran lavoro, fatto con criterio, cosi' come e' dovuto al tema che meritava tutta la nostra attenzione'', e' ''un testo che risente parecchio del passaggio parlamentare'' rispetto alla versione iniziale. Lo afferma la presidente della commissione Affari costituzionali del Senato e corelatrice del provvedimento, Anna Finocchairo, che aggiunge: ''Abbiamo lavorato per rendere il testo aderente anche alle critiche e alle obiezioni. Il dibattito in commissione non e' stato un sommesso chiacchiericcio''.

Poi, ha proseguito Finocchiaro, ''in Aula ci saranno posizioni diverse, e' normale che sia cosi'. M5S e Sel ribadiranno le loro ragioni, ma il testo ora ha raccolto l'assenso di una davvero larga maggioranza''.

njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni