venerdì 24 febbraio | 18:41
pubblicato il 10/lug/2014 18:31

Riforme: Finocchiaro, da commissione esce testo migliorato

(ASCA) - Roma, 10 lug 2014 - Il testo del ddl sulle riforme che esce dalla commissione Affari costituzionali, ''dopo lunga discussione e un gran lavoro, fatto con criterio, cosi' come e' dovuto al tema che meritava tutta la nostra attenzione'', e' ''un testo che risente parecchio del passaggio parlamentare'' rispetto alla versione iniziale. Lo afferma la presidente della commissione Affari costituzionali del Senato e corelatrice del provvedimento, Anna Finocchairo, che aggiunge: ''Abbiamo lavorato per rendere il testo aderente anche alle critiche e alle obiezioni. Il dibattito in commissione non e' stato un sommesso chiacchiericcio''.

Poi, ha proseguito Finocchiaro, ''in Aula ci saranno posizioni diverse, e' normale che sia cosi'. M5S e Sel ribadiranno le loro ragioni, ma il testo ora ha raccolto l'assenso di una davvero larga maggioranza''.

njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Governo
Guerini: assurdo legare data primarie Pd a elezioni politiche
Campidoglio
Grillo: forza Virginia, giornalisti rispettino privacy Raggi
Pd
Nel Pd braccio di ferro su data primarie, Orlando in campo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech