venerdì 09 dicembre | 20:23
pubblicato il 07/mar/2014 11:24

Riforme: Filippeschi (Legautonomie), subito Ddl Delrio e nuovo Senato

(ASCA) - Firenze, 7 mar 2014 - Vanno approvati con urgenza la riforma Delrio e quella del Senato. Lo ha chiesto Marco Filippeschi, presidente di Legautonomie, aprendo a Firenze il convegno nazionale dedicato alla finanza locale. Per Filippeschi ''e' urgente approvare il disegno di legge Delrio, che a Costituzione vigente interviene sugli assetti delle province, la istituzione delle citta' metropolitane e la implementazione della gestione associata di funzioni per i piccoli comuni'' ed e' ''unanime l'esigenza di intervenire in favore del superamento del bicameralismo paritario. Chiediamo che le autonomie locali abbiano luoghi dove possano essere ascoltate e dove possano decidere''. Dunque, spiega Filippeschi, ''non possiamo che accogliere con favore la determinazione con cui il Presidente del Consiglio Renzi ha affrontato questo tema nelle sue dichiarazioni programmatiche, collocandolo in un arco temporale ravvicinato e tuttavia possibile. Peraltro, la riforma del Senato non rappresenta una delle possibili riforme da approvare, ma rappresenta il 'crocevia' delle riforme istituzionali, senza la quale sarebbe inutile intervenire sul Titolo V della Costituzione''.

''Reclamiamo - conclude Filippeschi - una camera vera, non un surrogato delle conferenze, un senato stabile ed espressione di regioni e comuni, che porti al centro una voce nuova, utile anche a rigenerare e a ricostruire i partiti politici: evitando la demagogia di una semplice riduzione del numero dei parlamentari, che ridurrebbe i costi ma non necessariamente aumenterebbe l'efficienza del sistema. La soluzione per conquistare finalmente uno Stato piu' affidabile, partendo dai vertici della rappresentanza, e' dunque vicina. Sarebbe una riforma largamente condivisa dall'opinione pubblica e alla portata del voto del Parlamento, secondo gli impegni presi e rinnovati con ancora maggior vigore dal nuovo Governo''.

afe/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina