sabato 03 dicembre | 10:39
pubblicato il 11/ott/2013 16:06

Riforme: domani manifestazione a Roma in difesa della Costituzione

(ASCA) - Roma, 11 ott - Da Bolzano ad Agrigento, da Aosta a Soverato: sono oltre 250 i pullman che giungeranno da tutt' Italia domani 12 ottobre a Roma per partecipare alla manifestazione nazionale 'Costituzione: la via maestra', per la difesa e l'attuazione della nostra Carta costituzionale, promossa da Lorenza Carlassare, Luigi Ciotti, Maurizio Landini, Stefano Rodota' e Gustavo Zagrebelsky e che vede l'adesione di oltre 200 associazioni tra quelle nazionali e locali. Il corteo partira' alle 14 da piazza della Repubblica e sara' aperto dai cinque promotori che terranno lo striscione con la scritta 'Costituzione, la via maestra'. Il corteo percorrera' via Vittorio Emanuele Orlando, Largo di Santa Susanna, Via Barberini, Piazza Barberini, Via Sistina, Piazza Trinita' dei Monti, Viale Trinita' dei Minti, Via Gabriele D'Annunzio per giungere alle 15,30 in Piazza del Popolo. Sul palco si alterneranno, oltre ai cinque firmatari, personalita' impegnate nella difesa e soprattutto nell'attuazione della nostra Carta. Alla manifestazione hanno aderito singoli cittadini, associazioni, movimenti, esponenti del mondo della cultura e dello spettacolo. In tantissime citta' sono nati i comitati 'Per la via maestra', che nelle scorse settimane hanno organizzato iniziative per promuovere la partecipazione alla manifestazione. Una grande manifestazione nazionale per difendere la Costituzione e soprattutto per rivendicarne l'applicazione. Come e' scritto nell'appello alla piazza ''la difesa della Costituzione e' innanzitutto la promozione di un'idea di societa', divergente da quella di coloro che hanno operato finora tacitamente per svuotarla e, ora, operano per manometterla formalmente. [...] Non e' la difesa d'un passato che non puo' ritornare, ma un programma per un futuro da costruire in Italia e in Europa''.

com-brm/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari