venerdì 02 dicembre | 20:56
pubblicato il 11/apr/2014 20:07

Riforme: Di Biagio (PI), bene Alfano. Insieme per il cambiamento

(ASCA) - Roma,11 apr 2014 - ''Le parole di Alfano al Congresso di Ncd rappresentano la dichiarazione ufficiale di un progetto ambizioso che abbracciando tutte le forze moderate vuole imprimere una nuova prospettiva al futuro dell'Italia, dove possano finalmente trovare spazio cambiamento e speranza''. Lo dichiara il senatore Aldo Di Biagio (PI), commentando il discorso di Angelino Alfano all'Assemblea costituente di Ncd. ''Noi tutti, moderati e popolari, vogliamo essere parte attiva di questo progetto - spiega - condividendo le ambizioni di Alfano e contrapponendoci all'unico grande avversario che e' rappresentato proprio dall'immobilismo e dalla paura del cambiamento''. Di Biagio conclude: ''Con queste nuove premesse ribadiamo la nostra presenza affianco ad NCD a pieno sostegno del governo Renzi, con l'obiettivo di costruire attivamente la stagione di riforme e dare una nuova speranza al Paese per il bene delle future generazioni''. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Renzi: risultato aperto, in 48 ore ci giochiamo i prossimi 20 anni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari