sabato 25 febbraio | 10:23
pubblicato il 07/set/2013 17:59

Riforme, deputati M5S giù da tetto Camera: ora raccolta firme

Per una legge di iniziativa popolare

Riforme, deputati M5S giù da tetto Camera: ora raccolta firme

Roma, (askanews) -Roma, (askanews) - I 12 deputati del Movimento 5 stelle scendono dal tetto di Palazzo Montecitorio con lo striscione a 'difesa della Costituzione'. I militanti in piazza li accolgono con applausi e bandiere: si è conclusa così la protesta iniziata venerdì dai parlamentari grillini contro il progetto di riforme istituzionali avviato dal governo. Prima di togliere lo striscione che avevano appeso alla facciata di Montecitorio i deputati M5S hanno ottenuto il 'saluto' di un centinaio di militanti, radunatisi davanti alla Camera per testimoniare loro solidarietà.La protesta, che inizialmente sembrava destinata a proseguire a oltranza, si è conclusa così in meno di 24 ore: gli 'occupanti' hanno preferito scendere e proseguire la mobilitazione nelle piazze, dove si raccoglieranno firme per una proposta di legge di iniziativa popolare contro il progetto di riforme del governo.

Gli articoli più letti
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Governo
Guerini: assurdo legare data primarie Pd a elezioni politiche
Campidoglio
Grillo: forza Virginia, giornalisti rispettino privacy Raggi
Pd
Pd, commissione unanime: primarie 30 aprile. Renziani: via alibi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech