mercoledì 18 gennaio | 15:10
pubblicato il 07/mag/2014 13:02

Riforme: Dellai (PI), no a marketing elettorale

Riforme: Dellai (PI), no a marketing elettorale

(ASCA) - Roma, 7 mag 2014 - ''Durante i periodi di campagna elettorale dovrebbe essere fatto divieto di votare riforme costituzionali. Si eviterebbero cosi' giornate convulse e confuse come quella vissuta ieri in commissione al Senato, dove si e' votato tutto e il contrario di tutto secondo una logica piu' da marketing elettorale che da padri costituenti''. Lo sostiene Lorenzo Dellai, presidente del Gruppo Parlamentare Per l'Italia alla Camera. ''In ogni caso - prosegue Dellai - noi non siamo affezionati alla 'palude', vogliamo un forte cambiamento e sosteniamo con lealta' lo sforzo di riforma messo in campo dal Governo. Per questo il senatore Mauro ha votato a favore del testo base come richiesto dal governo del quale facciamo parte, considerandolo un punto di avvio della discussione.

Cio' nonostante il fatto che, nel merito, i nostri gruppi parlamentari, peraltro non coinvolti preventivamente, abbiano piu' di una contrarieta' e si riservino di contribuire al suo miglioramento. Quanto all'ordine del giorno Calderoli, se guardiamo al merito, contiene ipotesi interessanti e nient'affatto contrastanti con gli obbiettivi generali indicati dal Presidente del Consiglio. Fossi stato nei suoi panni, l'avrei fatto proprio come ipotesi di mediazione sulla quale lavorare. Cosa che spero accada dopo il voto delle europee''. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Trasporto su rotaia, dal 2020 si viaggerà a levitazione magnetica
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa